Appena terminata l’operazione Neymar-PSG, che porterà nelle casse del Barcellona oltre 200 milioni di Euro, i catalani penseranno alla campagna di rafforzamento. Secondo le indiscrezioni rilanciate dai quotidiani spagnoli, il prossimo obiettivo di Ernesto Valverde sarebbe Iñigo Martinez, centrale della Real Sociedad.

Classe 1991, Iñigo Martinez è un difensore centrale mancino, ben dotato fisicamente e tecnicamente. Cresciuto nel settore giovanile dei Txuri-urdin, a soli 18 anni ha debuttato nella Real Sociedad B, per poi raggiungere la prima squadra nel 2011. Fin da subito, diventa un elemento fondamentale per la squadra basca, guadagnandosi il posto da titolare e attirando su di sé gli occhi dei CT delle selezioni spagnole Under-20 e Under-21. Con la Rojita, ha vinto anche i Campionati Europei Under-21 2013 in Israele. Le sue ottime prestazioni lo hanno, poi, portato a guadagnarsi qualche apparizione con la Nazionale maggiore.

L’attuale contratto del difensore centrale è in scadenza nell’estate 2021, ma contiene una clausola rescissoria pari a 32 milioni di Euro. Secondo le ultime indiscrezioni, il Barça sarebbe pronto a pagarli subito, anche perché, viste le imminenti entrate, non peserebbero molto sul FFP. Iñigo Martinez sarebbe davvero un ottimo colpo per i Blaugrana, che tenterebbero di risolvere i problemi di un reparto che, dal ritiro di Carles Puyol, è sempre stato più in difficoltà.

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI