Le intenzioni del Barcellona erano chiare già da tempo: esercitare il diritto di recompra e riportare Deulofeu in Catalogna. Nella giornata di ieri, mentre Braida seguiva l’ex Everton a San Siro, il ds blaugrana Robert Fernandez è intervenuto ai microfoni di TV3 ed ha confermato la volontà di riportare a casa il numero 7 rossonero: “Deulofeu è un’opzione per il futuro del Barça, possiamo riscattarlo per 12 milioni di euro e lo faremo. Se resterà? Sicuramente sì, giocherà nel Barcellona nella prossima stagione“.


Il Milan, dunque, potrebbe perdere uno dei giocatori più decisivi della seconda parte della stagione attuale. L’unica speranza di rivederlo in rossonero passa per la decisione dell’attaccante. Qualora, infatti, Deulofeu rifiuti la recompra, sarà molto più semplice per il Milan acquistarlo a titolo definitivo dall’Everton. Altrimenti, quattro anni dopo l’ultima partita in blaugrana, lo spagnolo tornerà a casa per far parte del nuovo Barca, come confermato dal ds Fernandez.

A cura di Francesco Cisternino