Mario Balotelli non è più un giocatore del Nizza e da domani cercherà una nuova squadra.

L’attaccante della nazionale risulta al momento privo di club ma sa benissimo che questa situazione non durerà a lungo. Molti club, infatti, sono interessati al profilo di Mario Balotelli. Settimana prossima l’azzurro si incontrerà con il suo agente Mino Raiola in quel di Montecarlo per valutare le offerte e le proposte giunte e solo allora verrà presa una decisione. L’ex giocatore del Nizza, intervistato da “La Gazzetta dello Sport” ha anche commentato la possibilità di tornare a giocare in Italia: “Un ritorno può essere una opzione come tante altre” ha detto Balotelli lasciando dunque una porta aperta alla Serie A.

Difficile dire con certezza se davvero “superMario” tornerà in Italia ma certo lui non disdegna affatto questa soluzione. Resta più difficile capire quale società del nostro campionato potrebbe essere realmente interessata al giocatore visti i suoi passati all’Inter e al Milan, entrambi terminati non nel migliore dei modi.

Il futuro di Balotelli resta un rebus, un parametro zero che può far gola a tanti. In settimana il giocatore si incontrerà con il suo agente per valutare il da farsi. Aspetta l’Italia ma chi lo chiamerà? Ai posteri l’ardua sentenza.

A cura di Filippo Rivani