Dopo sette stagioni con la maglia dell’Atletico Madrid, potrebbe essere giunta al capolinea l’avventura del terzino sinistro brasiliano, classe ’85, Filipe Luis, che in questi ultimi giorni di calciomercato starebbe meditando l’addio ai madrileni.

Su di lui ci sarebbe il forte interesse del Paris Saint-Germain, che avrebbe individuato in lui il profilo ideale per rinforzare la corsia mancina di difesa: secondo quanto rivelato da TyC Sports, noto portale argentino, il difensore avrebbe già chiesto la cessione ai Colchoneros, manifestando la sua volontà di vestire al più presto la maglia del club parigino.

Nonostante Simeone punti molto forte su Lucas Hernandez, tra le rivelazioni al recente Mondiale di Russia con la Francia, in casa Atletico è partita la caccia al sostituto in modo da avere un degno sostituto del transalpino: si è fatto con insistenza il nome di Alonso del Chelsea, ma anche Bernat del Bayern Monaco o Grimaldo del Benfica potrebbero essere gli acquisti giusti per il ruolo di terzino sinistro.

La tempistica di certo non aiuta, considerando che manca appena una settimana alla chiusura del mercato, e non è detto che la trattativa vada a buon fine qualora gli spagnoli decidano vendicarsi dal mancato acquisto di Thiago Motta (che manifestò la volontà di tornare in Spagna, trovando però la fermezza della società parigina nel non acconsentire al trasferimento) proprio dal PSG nel 2015 negando a Filipe Luis di approdare tra le fila dei francesi.