Luigi Sorrentino, agente di Musa Barrow, ha parlato ai microfoni di TuttoJuve  del suo assistito. Il giovanissimo attaccante del Gambia classe 1998 ha stupito tutti gli addetti ai lavori alla sua prima stagione nella massima serie. Lo scorso 18 Aprile ha realizzato il primo gol in Serie A con la maglia dell’Atalanta, società nella quale milita dal 2016 anno del suo arrivo in Italia.

Come giudica la sua stagione? “Fin qui giudico positivamente la sua stagione, mi aspettavo potesse far bene ma non mi aspettavo tutto e subito. Al di là dei gol che si fanno o si sbagliano, a colpirmi è stata la sua grande personalità. Ne parlavo proprio con Musa e l’ho messo al corrente di questo aspetto”.

Barrow ha su di se gli occhi di molti top club, tra i quali quelli della Juventus. “Non posso commentare nulla, semplicemente perché non ho avuto contatti con nessuno. Stiamo aspettando di vedere come andranno le cose con il ragazzo. Chi non sarebbe contento di esser accostato alla Juve? Ma a Bergamo si trova bene. È felice, i tifosi lo fanno sentire un grande giocatore anche se ha soltanto diciannove anni”.

A cura di Lorenzo Giardini