Si può già registrare negli almanacchi come una delle più clamorose sessioni di calciomercato estivo della storia della Juventus, ma le sorprese per i tifosi della Vecchia Signora potrebbero non essere finite. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, la possibilità di un clamoroso ritorno di Leonardo Bonucci in bianconero non sembra così difficile, come suggerirebbe il divorzio consumatosi la scorsa estate.

Gli elementi per un addio al Milan dopo appena una stagione ci sono tutti. La società rossonera deve cercare di ridimensionare i costi di gestione e accumulare liquidità utile per fare mercato. Per questo un uomo mercato, o presunto tale, come Bonucci, nonostante sia appena uscito da una stagione difficilissima, potrebbe garantire alla nuova dirigenza che si sta formando in queste ore una certa quantità di denaro da reinvestire in altre posizioni della rosa scoperte o migliorabili.
Allo stesso tempo Bonucci sarebbe favorevole ad un nuovo addio. Difficile per il centrale ex Inter sopportare una ulteriore stagione senza l’Europa che conta e dunque la sua volontà sembra quella di lasciare il Milan dopo appena un anno.

Infatti, proprio nella giornata di ieri per i motivi appena evidenziati, a margine di un incontro tra il ds Fabio Paratici e l’agente Alessandro Lucci, in cui si discuteva prevalentemente della situazione contrattuale di Juan Cuadrado, sarebbe venuto fuori anche il nome di Leonardo Bonucci il quale accetterebbe di buon grado il ritorno sotto la Mole, superando gli attriti che lo avevano allontanato appena un anno fa, quando il rapporto con la Vecchia Signora sembrava irrimediabilmente compromesso.
Secondo le nostre indiscrezioni al momento la società bianconera avrebbe deciso di declinare la possibilità di un ritorno del difensore, ma dopo l’uscita di Daniele Rugani sempre più in uscita verso il Chelsea di Maurizio Sarri, il nome del centrale viterbese potrebbe tornare di moda nei discorsi tra Juve e Milan.

Un asse caldissimo quello tra Torino e Milano, con dialoghi aperti anche per il Pipita Higuain. La Juventus, in tal senso, aspetta la mossa dei Blues che non avrebbero problemi a mettere sul piatto i 55-60 milioni di euro richiesti e ad accontentare l’argentino dal punto di vista dell’ingaggio. Ma, ad ogni modo, dalla Continassa si valutano le opportunità di mercato senza chiudere la porta a nessuno. Nel frattempo, Bonucci è pronto a riabbracciare i suoi vecchi tifosi.

Stefano F. Utzeri (@utzi_26)