Prima della delicatissima sfida all’Emirates contro il Manchester City, Arséne Wenger ha rilasciato alcune dichiarazioni sul mercato in uscita dei gunners. Il tecnico francese (ormai sempre più in bilico sulla panchina del club) ha risposto in merito alle domande sulle due stelle dell’Arsenal,  ossia Mesut Özil e Alexis Sanchez, che potrebbero lasciar Londra a fine stagione. ” Bisogna stare attenti alle interviste rilasciate in patria, l’interpretazione non è sempre corretta– ha detto Wenger in merito ad un’intervista rilasciata da Sanchez in Cile- penso sia felice qui, non abbiamo ancora rinnovato il contratto, ma spero che rimanga al club. In passato ci è toccato dover vendere i nostri migliori giocatori, ma la situazione oggi è diversa. Ha ancora un anno e mezzo di contratto, non penso sia un motivo di preoccupazione per l’Arsenal“. Per quanto riguarda invece il tedesco, Wenger ha riposto così:” Penso che rimarrà anche lui, spero che si trovi un accordo per entrambi.”

Parole di speranza quelle del francese, il quale si appresta a terminare un’altra stagione deludente sulla panchina dell’Arsenal; data anche la forte possibilità di un suo addio a fine stagione, sembra davvero difficile per i gunners poter trattenere fuoriclasse come Özil e Sanchez, seguiti da mezza Europa.

Di Davide La Vattiata

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU: AGENTI ANONIMI