Clamorosa indiscrezione proveniente dall’Inghilterra: Mesut Ozil avrebbe deciso il suo futuro. Secondo quanto riportano i colleghi inglesi, infatti, il centrocampista tedesco dell’Arsenal – assolutamente non intenzionato a rinnovare il proprio contratto in scadenza il prossimo giugno – avrebbe deciso di accasarsi gratuitamente al Manchester Unted già nella prossima sessione di calciomercato

Qui, Ozil ritroverebbe Josè Mourinho, che già lo aveva fortemente voluto e allenato ai tempi del Real Madrid, fra il 2010 e il 2013. Con le Merengues, il tedesco ha collezionato ben 159 presenze e 27 gol, condite da una Liga, una Copa del Rey e una Supercopa de Espana. Con l’arrivo di Carlo Ancelotti a Madrid, OZil si è trasferito in all’Arsenal per 53 milioni di Euro, divenendo uno degli uomini cardine della squadra ma non trovando continuità di prestazione, soprattutto nel fornire giocate di alto livello, che comunque gli hanno permesso di portare in bacheca 3 FA Cup e 2 Community Shield.

Sulle voci di mercato è intervenuto Arsène Wenger, tecnico dei Gunners: “Dobbiamo affrontare ogni tipo di speculazione quando i giocatori sono al termine del loro contratto. D’altra parte essere professionisti significa dare il 100% finché sei in una squadra. Per il resto, abbiamo parlato tante volte e abbiamo spiegato la situazione di Ozil. I media potrebbero anche uscire domani dicendo che è pronto a rinnovare il suo contratto con noi. Sarebbe la stessa cosa, non cambierebbe niente: quando giochi la partita seguente devi dare comunque il 100%.”

 

Andrea Fabris (@andreafabris96)

 

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI