A due giorni dal debutto in campionato, domenica in casa alle ore 17 contro il Liverpool, l’Arsenal batte un colpo importante sul mercato, infatti, si può considerare fatto l’acquisto dal Valencia del difensore tedesco Shkodran Mustafi.

I Gunners hanno trovato l’accordo sia con la società spagnola sia con l’agente del calciatore,che ha confermato la buona riuscita della trattativa: resta da capire solamente quale sarà la cifra che i londinesi verseranno nelle casse del Valencia, da quello che trapela dai media britannici si parla di un accordo economico che oscilla tra i 25 e i 30 milioni di euro.

Mustafi, 24 anni, ex Sampdoria, lascia così la Spagna dopo due anni,dove ha collezionato 56 presenze condite da 6 reti. Arsène Wenger punta ad averlo a disposizione per la seconda gara di campionato in trasferta contro i campioni in carica del Leicester. Niente da fare quindi per Milan e Napoli, che avevano mostrato un timido interesse nei confronti del difensore, il suo ritorno in Italia è quantomeno rimandato.

di Marco Carlino