Il matrimonio tra Allan Marques Loureiro, meglio conosciuto come Allan, e il Napoli potrebbe proseguire per altre tre stagioni.

Il contratto della mezzala brasiliana, 26 anni e tra i migliori del centrocampo azzurro in questo avvio di stagione, scade nel 2019. Ma le parti sono molto vicine al rinnovo dell’accordo fino al 2021, con un ritocco dell’ingaggio che arriverà a 2 milioni annui.

Il giocatore, 26 anni, è alla terza stagione tra le fila della squadra azzurra. Il tecnico Maurizio Sarri lo ha sempre ritenuto una pedina fondamentale all’interno del suo 4-3-3.

Da agosto ad oggi, Allan ha collezionato 13 presenze e 1 gol, realizzato alla quarta giornata di campionato contro il Benevento.

Tra il 2012 e il 2015, invece, il calciatore ha giocato dell’Udinese.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)