Augusto Carpeggiani, agente di Francesco Acerbi, difesnore centrale del Sassuolo, con cui poco tempo fa ha rinnovato il contratto fino al 2022, conferma l’indiscrezione secondo la quale, nei mesi scorsi, il suo assistito è stato un obiettivo di mercato dell’Inter, e la trattativa era ben avviata.

Queste le parole del procuratore, rilasciate in esclusiva al portale “Calciomercato.it”: “Il colpo mancato è Acerbi all’Inter. La trattativa era ben avviata, c’erano stati contatti e colloqui, ma con l’avvento di Spalletti e Sabatini le cose sono cambiate e sono state fatte altre scelte. E noi abbiamo deciso di rinnovare il contratto col Sassuolo fino al 2022“.

Il giocatore, 29 anni, ha appena iniziato la sua quinta stagione in Emilia. Nell’ultimo campionato, Acerbi è sceso in campo in tutte e 38 le partite, senza saltare nemmeno un minuto e realizzando anche 4 gol.

Raffaele Campo (@CampoRaffaele)

PER TUTTE LE NEWS E GLI AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI