L’Inter sta per chiudere il primo acquisto dopo Padelli, il portiere ex Toro che è arrivato alla Pinetina a parametro zero. Si tratta del terzino sinistro del Nizza, Dalbert. Nei giorni scorsi vi avevamo anticipato questa trattativa di mercato, per la quale l’Inter stava spingendo molto. Tuttavia, il Nizza chiedeva una cifra elevata per il valore stimato dall’Inter: 15 mln. La prima offerta dei nerazzurri raggiungeva a malapena i 10 mln, ma ora la strada che porta al brasiliano classe ’93 sembra in discesa. Infatti, da corso Vittorio Emanuele è arrivata un’offerta più convincente, 12 mln più bonus. Il Nizza è quasi convinto della cifra, anche perché il ragazzo spinge per la cessione, dopo aver detto sì all’Inter. L’accordo è ad un passo, ma mancano ancora alcuni dettagli da limare. Tuttavia, l’operazione potrebbe chiudersi senza troppi intoppi: c’è la volontà del giocatore e la cifra messa sul piatto dai nerazzurri sembra convincere la società francese. Dalbert potrebbe essere, così, il primo tassello per la difesa di Spalletti, che è da poco sbarcato a Milano dopo la chiacchierata a Nanchino con mr. Zhang Jindong; mentre Sabatini in Italia ultimava questa operazione di mercato.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI