Il mercato in entrata dell’Inter si concentrerà, per il momento, sul reparto difensivo. La priorità, senza dubbio, sarà quella di trovare gli innesti giusti per il centro della difesa. Ma, anche la situazione sulle fasce desta preoccupazione. Sia quella destra che quella sinistra sono scoperte, visto che saranno molti i partenti in quelle zone del campo. Le prime scelte dell’Inter ricadono su Conti per il laterale destro e Dalbert per quello sinistro. Per quest’ultimo, c’è già un accordo verbale. Il giocatore accetterebbe di buon grado l’approdo in nerazzurro. Tuttavia, sul giovane terzino del Nizza c’è anche il PSG, che avrebbe messo gli occhi proprio sul classe ’93 brasiliano. Ma, la concorrenza non è l’unico ostacolo: il costo del cartellino, infatti, è elevato. Il nizza chiede ben 18 mln. L’Inter sarebbe disposta a pagarlo massimo 10-12 mln. Previsti, comunque, altri contatti nei prossimi giorni.

Per Conti, invece, talentuoso terzino dell’Atalanta, che ha timbrato ben 8 gol in questo campionato, la situazione è più delicata: il giocatore è seguito anche dal Milan, per il quale, il procuratore, in un’intervista, ha dichiarato sarebbe pazzo rifiutare. Tuttavia, il calciomercato ci ha rivelato sempre delle sorprese, a volte, inaspettate. Il terzino piace moltissimo alla Beneamata, ma si aspetta il meeting con Spalletti e l’evolversi della situazione Rüdiger. Perché Rüdiger? Perché il tedesco potrebbe giocare a destra: infatti, l’ex tecnico giallorosso l’ha spesso utilizzato in quel ruolo. Per questo motivo, si  attende di capire se accellerare per Conti o meno. Occhio, sempre, alla pista Darmian, attualmente al Manchester United, che piace da molto all’Inter.

Per le fasce, come detto poc’anzi, bisogna però attendere di capire la situazione centrali di difesa. Infatti, i costi per un buon difensore sono evidentemente esosi e, si dovrà comprendere quanto sia l’esborso per i centrali prima di affondare per i terzini. Quindi, il contesto Conti non dipende solamente dall’arrivo o meno di Rüdiger, ma anche dall’acquisto di centrali di difesa, che hanno la priorità sugli acquisti delle fasce.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI