Il Cagliari è pronto al restyle dirigenziale ed è sempre più pronto a tingersi di nerazzurro. Infatti, dopo gli acquisti di giocatori ex Inter nella gestione Giulini (Miangue e Longo tra tutti), ex azionista nell’era Moratti, presto anche il ds potrebbe essere un ex meneghino. Ci sono stati, infatti, contatti con Marco Branca per rimpiazzare Capozucca, che andrà in scadenza di contratto. L’ex interista è fermo dal 2014 e riflette seriamente sull’offerta sarda. Andrebbe, poi, ad unirsi all’altro ex Inter Filucchi, uomo di fiducia di Moratti, nella dirigenza cagliaritana.

Se Branca dovesse dire di no, le alternative sono Pradè e Marchetti del Cittadella, che piace molto al Chievo e sarebbe anche vicino ai clivensi. Insomma, il Cagliari, che sta disputando un ottimo campionato, dopo la promozione in A dell’anno scorso, e trascinata a suon di gol da Borriello, vorrebbe rafforzare il reparto dirigenziale con nomi importanti: Branca in pole, Pradè o Marchetti, dirigenti che, dopo tutto, hanno fatto e stanno facendo molto bene con le rispettive società.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI