Torna a far parlare di sé Verratti, attualmente impegnato con la Nazionale italiana, tramite il suo agente Di Campli, intervistato dalla Gazzetta dello Sport: “la situazione è complicatissima, al di là di un contratto molto importante fino al 2021. Lui vuole vincere e il PSG, così com’è, non può vincere. E’ a Parigi da 5 anni e ora deve fare dei ragionamenti: guadagnare tanto senza vincere o guadagnare e diventare un campione? Non è un problema di soldi, chiunque dovesse prendere Verratti lo pagherebbe tanto. Perché c’è almeno una cosa sicura: se lascerà il PSG, sarà per un top club europeo. Ce ne sono anche in Italia, ma ho qualche dubbio che sarà questa la sua destinazione finale. Liga, Premier o Bundesliga? Un top club europeo…

Parole molto forti, che sono sicuramente arrivate alla dirigenza parigina. Ultimamente, sono controverse le dichiarazioni del procuratore e del giocatore stesso. Fatto è che, dopo l’attacco mediatico de L’Equipe, si è rotto qualcosa tra Verratti e tutto l’ambiente. L’estate si avvicina e, probabilmente, le parole di Di Campli peseranno sul futuro del centrocampista.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI