Capitolo rinnovi in casa Lazio davvero una situazione scomoda. Come vi avevamo annunciato, quello del centrale di difesa De Vrij sembra lontano. Il giocatore, infatti, vorrebbe provare l’esperienza in un top club e, magari, fare il salto di qualità dopo gli anni difficili nella capitale, dove, però, si è messo in mostra con personalità. Al momento l’olandese non ha alcuna intenzione di legarsi per troppo tempo con la Lazio firmando un nuovo contratto.

Il suo, infatti, è in scadenza a giugno 2018 e, la Lazio deve decidere la prossima mossa: convincere De Vrij a restare o venderlo per non perderlo a parametro 0 la prossima stagione. La società biancoceleste avrebbe pensato, a tal proposito, ad un prolungamento per non svalutare troppo il prezzo del cartellino.

a cura di Matteo Tombolini (@MatteoTomb)

PER TUTTE LE NEWS E AGGIORNAMENTI SEGUICI SU AGENTI ANONIMI