La Juventus potrebbe doversi preparare a fronteggiare una nuova partenza anticipata, e questa volta potrebbe avere il nome di Patrice Evra.

Il difensore francese, il cui contratto arriverà alla sua scadenza naturale il prossimo giugno, e per il quale la Juventus ha già fatto sapere di non essere intenzionata a prolungarlo, si sta già guardando intorno per trovare una nuova sistemazione in questa finestra di mercato, e con il suo entourage avrebbe avviato dei colloqui con alcuni club della Premier League, in particolare il Manchester United, con il quale esiste ancora un buon rapporto e riaccoglierebbe a braccia aperte il difensore.

La società bianconera, che risolverebbe la cessione di Evra con lo spostamento di Asamoah sulla fascia, preferirebbe comunque non dover fare a meno del francese fino a giugno, ma dati gli ottimi rapporti maturati i questi due anni non sarebbe intenzionata a fare ulteriori muri nel caso in cui Evra fosse seriamente deciso a partire.

Lorenzo Garbarino

PER TUTTE LE NOTIZIE E GLI AGGIORNAMENTI, SEGUICI SU AGENTI ANONIMI