, , , ,

FANTAgentianonimi 14 giornata: Top & Flop!

Ed eccoci arrivati cari nostri lettori e sportivi al consueto appuntamento con la rubrica sui Top/Flop di questa 14 giornata della SerieA 2015/2016. Abbiamo assistito a tante meravigliose partite, giocate e reti soprattutto. Ma chi sono stati…
, , , ,

Bonaventura e Niang tolgono la paura al Milan!

Poteva sembrare un partita di Coppa Italia come tutte le altre dall'esito scontato, ma così non è stato... Il Milan ha faticato più del previsto a sbarazzarsi del Crotone e a superare il turno di Coppa, dovendo passare pure attraverso il…
, , ,

Asse di mercato Inter Roma in vista

Dopo le ultime sfavillanti prestazioni di Adem Ljajic,l'Inter è sempre più intenzionata a riscattare il cartellino del giocatore serbo di proprietà della roma. Il prezzo è di 10 milioni e la società neroazzurri spera di poter abbassare…
, , ,

A giugno addio Garcia, il sogno è Conte

La turbolenta annata della Roma (l'ennesima) avrebbe portato la dirigenza a valutare in ancitipo la possibilità di esonerare Rudi Garcia. Come già abbiamo detto, il tecnico per ora rimane, sarà decisivo tra dieci giorni l'ultimo turno di…
, , ,

L'Hellas Verona riparte da Del Neri

Dopo ore di attesa è arrivata finalmente l'ufficialità: Luigi Del Neri è il nuovo allenatore dell'Hellas Verona. Sarà lui quindi a guidare i veronesi verso un'impresa che significherebbe salvezza. L'ex allenatore di Chievo, Juventus e…
, , , , , ,

Soriano sempre più lontano da Genova

Roberto Soriano è diventato ormai uno dei centrocampisti più completi del campionato italiano. Il capitano blucerchiato, oltre ad essere un punto fermo dei liguri, sta sempre di più convincendo Conte a farlo giocare tra i titolari in nazionale. Grazie…
,

Mourinho contro Diego Costa

Tra Mourinho e Diego Costa ormai è guerra. I rapporti che si erano sfilacciati a Tel Aviv,dove i due avevano ampiamente dibattuto sulla posizione in campo dell'attaccante,si sono definitivamente sfilacciati dopo l'episodio di domenica scorso…
, ,

L'Inter esce a testa alta

L'Inter esce dal San Paolo senza punti ma a testa alta e con alcune convinzioni. Certo il big match della 14^ giornata si è concluso con una sconfitta ma l'Inter ha dimostrato di essere una squadra orgogliosa,una squadra che non muore mai:quanti…