, , ,

Sinisa, che succede?

Un inizio in chiaroscuro per il nuovo tecnico del Milan, Sinisa Mihajlovic, che ha collezionato 3 successi e 3 sconfitte nelle prime 6 giornate di campionato. Il confronto con il Milan di Inzaghi non fa di certo sorridere il tecnico serbo:…
, , , ,

lo United pesca in Francia?

Lo United pensa già alla prossima estate. Nel mirino dei Red Devils è finito Nabil Fekir, fantasista del Lione attualmente fermo ai box per infortunio. Il giovane calciatore franco-algerino è un grande talento dotato di un ottimo mancino…
, , ,

Juventus, c'è poco da stare Allegri

Come recitava un vecchio striscione di un tifoso cagliaritano 7 anni fa, c'è poco da stare allegri. La Juventus sta vivendo il peggiore inizio di campionato della sua longeva storia con un bottino misero di 5 punti in 6 partite e un distacco…
, ,

Ahi Roma, fuori Dzeko, Totti e Keita

La larga vittoria sul Carpi ha lasciato strascichi preoccupanti in casa giallorossa: Dzeko, Totti e Keita rimarranno in infermeria per un po', per la gioia di Garcia ("È stata una vittoria di Pirro") Il capitano è entrato nel secondo tempo,…
, , , ,

Juve, la crisi è nera

"Lo scudetto per ora è un discorso che va accantonato. Il distacco è tanto e per ora non abbiamo una fisionomia certa per perderci in voli pindarici". Le dure parole di capitan Buffon riassumono in due frasi lapidarie la difficile situazione…
, ,

Serie A: Roma, gioie e dolori

La Roma, dopo due prestazioni deludenti, contro Sassuolo e Sampdoria, reagisce con un'ottima prestazione contro il Carpi, che hanno iniziato l'incontro mettendo in difficoltà la retroguardia giallorossa, in particolare con l'ex Marco Borriello. La…
, , ,

Nuove ombre sul pallone

In attesa del tanto atteso closing previsto per lunedì, che consegnerà a mr. Bee il 48% delle quote societarie del Milan in cambio di molti verdoni, il broker thailandese, secondo "Repubblica", sarebbe finito nel mirino della Procura di Milano. La…
, ,

Neymar, al Barcellona per continuare a vincere

Neymar, O’Ney, come lo chiamano nel suo Brasile, è reduce da una grande stagione con il Barcellona, campione d’Europa e di Spagna. Con la maglia blaugrana si è preso tutto ciò che c’era da vincere. Già la scorsa estate giravano voci…