Serata speciale per Cristiano Ronaldo che raggiungerà quota 150 presenze in Champions League durante la sfida contro il Borussia Dortmund. Si giocherà alle 20:45 e il fuoriclasse portoghese raggiungerà un altro traguardo davvero invidiabile. Infatti si avvicina sempre di più al recordman assoluto della Champions Iker Casillas, che ha portato a casa ben 169 gettoni. Pertanto Ronaldo è sempre più vicino a poter diventare il recordman assoluto della Champions.

Ronaldo con la maglia del Real Madrid

Ronaldo ha giocato in Champions con tre club differenti: Sporting Lisbona, Manchester United e Real Madrid. Interessante è il bottino di goal realizzati ben 108. Analizzando più approfonditamente possiamo trovare un dato incredibile: col Real Madrid ha totalizzato ben 92 reti in 89 presenze.

Parlando sempre dei numeri di questo giocatore è il primatista per goal realizzati in una sola edizione della Champions, ben 16. Due stagioni fa è stato il primo calciatore a vincere Champions, Europeo e Mondiale per Club e Pallone d’Oro. Per giunta è anche il solo calciatore ad aver realizzato ben 30 doppiette in Champions League.

Parlando dei record di questo ragazzo, si potrebbero passare giorni interi. Stiamo parlando di un giocatore entrato di diritto nell’Olimpo degli immortali, vincendo ben quattro Champions, altrettanti Palloni d’Oro e un Europeo con il suo Portogallo. Talento cristallino ed una dedizione incredibile per il proprio fisico, lo hanno reso una macchina macina record.

Non resta che attendere per sapere quale sarà il prossimo muro che abbatterà.